Acli e Cesvitem

Energy with Africa non è solo un ponte tra Italia e Guinea, ma anche tra scuola e territorio. Per questo, nella rete del progetto, svolgono un ruolo di primo piano anche due partner della società civile, le Acli Provinciali di Venezia e il Cesvitem, che con le loro specifiche competenze e il loro forte radicamento territoriale contribuiscono all’ideazione e alla realizzazione delle attività e, in generale, al coinvolgimento della cittadinanza.


Le Acli, Associazioni cristiane dei lavoratori italiani, sono un’associazione di laici cristiani che, attraverso una rete di circoli, servizi, imprese, progetti ed associazioni specifiche, contribuisce dal 1945 a tessere i legami della società, favorendo forme di partecipazione e di democrazia. A livello nazionale conta oltre 980 mila iscritti e 8 mila strutture territoriali, impegnate nella tutela e la promozione dei diritti sociali (in particolare quelli legati al lavoro) e nell’educazione alla cittadinanza attiva.

Su queste basi le Acli Provinciali di Venezia, attive da settant’anni sul territorio, accompagnano fin dai primi passi il progetto Energy with Africa. Tale esperienza concretizza uno dei principi cardini dell’associazione, ovvero l’impegno per la pace, lo sviluppo e la solidarietà internazionale, inserendosi nel solco di una consolidata tradizione di iniziative di cooperazione e promozione sociale che vedono le Acli protagoniste in numerosi paesi tra Sudamerica, Africa ed Europa dell’est.

Acli Provinciali di Venezia, via Ulloa 3/A – Marghera (VE)
sito web www.aclivenezia.it – e-mail venezia@acli.it

 

Il Cesvitem (Centro Sviluppo Terzo Mondo) è una ong nata a Mirano nel 1987, senza fini di lucro né appartenenze politiche o confessionali, attiva nell’ambito della cooperazione internazionale. L’associazione è impegnata nella promozione dei processi di autosviluppo dei popoli del Sud del mondo, al fine di colmare progressivamente il divario tra il Nord e il Sud del pianeta senza replicare all’infinito schemi di dipendenza economica, culturale e politica. Per questo l’azione del Cesvitem è concentrata nella promozione del diritto all’istruzione, primo passo per garantire diritti e dignità di ogni singola persona e per gettare le basi di un mondo migliore. Ad oggi l’associazione ha realizzato oltre 110 progetti in dodici diversi paesi del Sud del mondo e tutelato i diritti fondamentali di 10 mila bambini e ragazzi attraverso iniziative di sostegno a distanza.

Il Cesvitem è entrato nella rete di Energy with Africa nel 2016, portando la sua trentennale esperienza nel campo della cooperazione internazionale e il suo impegno per la promozione di una nuova idea di solidarietà, basata sul riconoscimento dei bisogni del Sud del mondo e delle responsabilità verso le generazioni future.

Cesvitem Onlus, via Mariutto 68 – Mirano (VE)
sito web www.cesvitem.org – e-mail info@cesvitem.org